Gli acquisti dal 4 agosto saranno spediti dal 22 agosto
Lo Stato onnipotente

Lo Stato onnipotente

La nascita dello Stato totale e della guerra totale

25,00 23,75

Com’è possibile che un regime come quello nazista sia riuscito a conquistare il potere? Uscito nel 1944, il testo di Ludwig von Mises rigetta facili spiegazioni e punta il dito contro lo statalismo.

COD: 9791280048028 Categoria:
000

Com’è possibile che un regime come quello nazista sia riuscito a conquistare il potere? Uscito nel 1944, il testo di Ludwig von Mises rigetta facili spiegazioni e punta il dito contro lo statalismo. Per il grande economista liberale, il nazismo ha sviluppato precedenti tendenze stataliste, già avviate nelle epoche bismarckiana e guglielmina. Convinto delle profonde relazioni tra interventismo statale e nazionalismo, tra protezionismo e guerra, von Mises, nel presente libro, sostiene la somiglianza tra comunismo e nazismo, una somiglianza che si fonda su configurazioni economiche e pratiche politiche analoghe.

Ludwig von Mises (Lemberg 1881 – New York 1973), economista austriaco naturalizzato statunitense, è stato un esponente di spicco della terza generazione della scuola austriaca. Ha insegnato all’Università di Vienna e a Ginevra. Ha avuto tra i suoi allievi F. von Hayek e F. Machlup. Per sfuggire al nazismo, è migrato nel 1940 negli Stati Uniti.

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9791280048028

N° pagine

422

Anno di pubblicazione

2021

Introduzione di

Lorenzo Infantino

Confedilizia, febbraio 2022, Segnalazioni, su Lo stato onnipotente di von Mises
Leggi la recensione

Matteo Matzuzzi, Il Foglio, 08 Settembre 2021
“Una fogliata di libri”
Leggi la recensione