Lo Stato onnipotente

Lo Stato onnipotente

La nascita dello Stato totale e della guerra totale

25,00 23,75

Com’è possibile che un regime come quello nazista sia riuscito a conquistare il potere? Uscito nel 1944, il testo di Ludwig von Mises rigetta facili spiegazioni e punta il dito contro lo statalismo.

COD: 9791280048028 Categoria:
000

Com’è possibile che un regime come quello nazista sia riuscito a conquistare il potere? Uscito nel 1944, il testo di Ludwig von Mises rigetta facili spiegazioni e punta il dito contro lo statalismo. Per il grande economista liberale, il nazismo ha sviluppato precedenti tendenze stataliste, già avviate nelle epoche bismarckiana e guglielmina. Convinto delle profonde relazioni tra interventismo statale e nazionalismo, tra protezionismo e guerra, von Mises, nel presente libro, sostiene la somiglianza tra comunismo e nazismo, una somiglianza che si fonda su configurazioni economiche e pratiche politiche analoghe.

Ludwig von Mises (Lemberg 1881 – New York 1973), economista austriaco naturalizzato statunitense, è stato un esponente di spicco della terza generazione della scuola austriaca. Ha insegnato all’Università di Vienna e a Ginevra. Ha avuto tra i suoi allievi F. von Hayek e F. Machlup. Per sfuggire al nazismo, è migrato nel 1940 negli Stati Uniti.

Informazioni aggiuntive

Codice ISBN

9791280048028

N° pagine

422

Anno di pubblicazione

2021

Introduzione di

Lorenzo Infantino

Matteo Matzuzzi, Il Foglio, 08 Settembre 2021
“Una fogliata di libri”
Leggi la recensione